fbpx
  • EMILIA AGOSTI

    EMILIA AGOSTI  “Sono netti i contrasti cromatici nelle tele di Emilia Agosti. In mezzo a tornadi di colori vividi, si insinua con forza il nero. Esso sembra lacerare l’allegria cromatica dei gialli dei blu. Questa lacerazione conferisce una fondamentale vibrazione alla tela, come se volesse esprimere che emozionarsi e vivere significa essere felici, felici ma anche lacerati. Si è davvero vivi quando ci si sente trafitti dal dolore, e poi si ritorna a sorridere. Le tele di Emilia portano a riflettere e a scavare nel proprio animo, vibrano e fanno vibrare.” B.C. Emilia Agosti si forma, sin dall’infanzia, dall’illustre pittrice Angela Marini. Approfondisce tutte le tecniche pittoriche mediante la frequentazione…

  • ELENA CAVANNA / FOTOGRAFIA

    ELENA CAVANNA / FOTOGRAFIA   “Un grande osservatore non si sofferma mai sull’insieme, sui grandi soggetti; piuttosto si ferma ad osservare i piccoli dettagli, quei dettagli che testimoniano la profondità interiore di chi è in grado di coglierli. Nelle fotografie di Elena vedrete sì grandi paesaggi, ma essi sono solo una cornice dei particolari che lei è stata in grado di cogliere con la sua profondità d’animo.” B.C.   Elena Cavanna coltiva la passione per la pittura e la poesia sin da bambina. A partire dal 2013, contestualmente alla frequenza dei corsi presso l’istituto d’arte Felice Gazzola, ha trovato la forza e il coraggio di liberare i suoi stati d’animo,…

  • STEFANO MATTEO

    “Non è affatto facile scolpire la materia, dar vita ad un’anatomia partendo da un ammasso informe. Ancor più difficile è donare un’anima alla creazione ultimata per farla vivere. Le opere di Stefano Matteo hanno un’anima viva che si mostra al di fuori della materia, un’aura che circonda i suoi soggetti; ma ancor prima dell’anima, le sue opere sono in possesso di quella giusta proporzione tra pieni e vuoti che fa di una scultura un’opera d’arte in quanto tale.” B.C. Stefano MATTEO, nato in provincia di Lecce nel 1973 , autodidatta . Ha sempre avuto la passione per l’arte. Inizia a scolpire , nel tempo libero , nel 2016 realizzando l’opera…

  • GILBERTO STEFANI

    “È la poliedricità dell’artista che accentua il talento dello stesso. È soddisfacente notare come il pittore sia in grado di spaziare da una corrente all’altra, senza preoccuparsi delle difficoltà che, talvolta, l’arte impone. Gil, allora, si rivela un artista completo che può vantarsi di essere tale.” B. C.   Gilberto Stefani nasce a Sambuca Pistoiese nel novembre del 1949, artisticamente di forma presso l’Accademia delle Belle Arti di Douai in Francia. Durante la sua formazione ha l’occasione di essere seguito da G. Delahay. Si accosta a varie correnti, tra cui l’impressionismo, astrattismo, il surrealismo, cimentandosi anche in figurativo e criptografico. Numerose le esposizioni avvenute durante la sua carriera artistica, e…

  • PASCELUPO – ROBERTO SESTILIO BELLUCCI

    “Nella visione primitiva e complessiva di un’opera, il primo elemento che attira il mio occhio è il colore. Che sia un’opera astratta o figurativa, personalmente, non è importante. Il mio occhio cerca un equilibrio dettato dai cromatismi accostati tra loro, una pace che dalla visione viene trasmessa poi alla mente. Lì trovo gradimento, e sono certa che ogni osservatore venga attirato dal colore ancor prima di soffermarsi nel soggetto. Il primo impatto è puro, non è contaminato dall’intenzionalità o dal gusto. Io, nelle opere di Bellucci, o meglio chiamato Pascelupo, ho trovato tutta la serenità di cui il mio occhio aveva bisogno, e  sostengo fortemente che non è mai facile…

  • ELENA CAVANNA

     “Non c’è strumento più forte del pennello per esprimere le proprie emozioni interiori. L’abilità sta nel nel far governare il cuore e non la ratio, e lasciar viaggiare la mano sulla tela. Così, Elena riesce a rendere le sue tele dei magici viaggi nell’anima.” B.C. Elena Cavanna coltiva la passione per la pittura e la poesia sin da bambina. A partire dal 2013, contestualmente alla frequenza dei corsi presso l’istituto d’arte Felice Gazzola, ha trovato la forza e il coraggio di liberare i suoi stati d’animo, di ascoltarli in profondità, e di trasferirli su un foglio bianco. Partecipa a diversi concorsi di poesia ed esposizioni d’arte, guadagnandosi stima e successo…

  • nostopart – L’arte non si ferma

    A causa della situazione che stiamo vivendo, il mondo dell’arte è, purtroppo, fermo. I musei hanno chiuso momentaneamente le loro sale espositive, gli imprenditori privati, come noi, amanti dell’arte, hanno dovuto bloccare ogni forma di manifestazione artistica. Abbiamo dovuto fermare temporaneamente le esposizioni per rimandarle a successiva data da destinarsi. Noi, però, vogliamo stare accanto ai nostri artisti, far sentire la loro voce, la nostra voce; vogliamo che l’arte non si fermi. Fortunatamente strumenti come i social e il web, nella loro interezza, possono divenire meravigliosi gioielli da poter sfruttare nelle loro massime potenzialità. Ci impegniamo, allora, a diffondere l’arte attraverso le nostre piattaforme social, facendo diventare esse delle vere…